PAOLO PECORA: UN VIDEO DI YANA PARADEEVA


MARIO ITALIANO: Per quanto questo brano possa suscitare malinconia, canta l’amore per la propria patria, la Russia, da parte di un uomo, un soldato che in compagnia del suo cavallo attende il sorgere dell’alba, osservando le stelle mentre sogna le distese di grano e di lino del suo paese lontano e la pace operosa del villaggio dove

MARIO

MARIO ITALIANO

sorge la sua casa. La voce di Yana rende ancora più struggenti le note di questo canto che rispecchia i sentimenti di qualunque uomo o donna che lontano dalle sue radici sogna sempre il ritorno a casa.